Le trattative secondo la Gazzetta: Schelotto, opzione Udinese

Le trattative secondo la Gazzetta: Schelotto, opzione Udinese

Le trattative secondo la Gazzetta:

Il Torino, dopo un lungo corteggiamento, piazza l’affondo per Andrea Belotti dal Palermo. Presentata un’offerta da 8 milioni di euro, ma Zamparini per il momento resiste, mentre il giocatore ha già l’accordo coi granata per un quadriennale da 800 mila a stagione. A Torino arriva pure Berardi (Rimini). Il Palermo, invece, ceduto Velazquez all’Hajduk, per l’attacco se parte Belotti, punta sempre Araujo (Las Palmas), Campbell (Arsenal) e Dabbur (Grasshopper). L’Atalanta sprinta forte per Paletta (Milan): fumata bianca molto vicina. Ma non sarà l’unico colpo in difesa per i nerazzurri, che seguono Lollo (Racing Avellaneda), per il quale balla ancora mezzo milione (l’offerta del club di Percassi è ferma a 2 milioni di euro). Sullo sfondo Medina (Monterrey) e Bonera, svincolato. Per Schelotto (Inter), spunta l’opzione Udinese, mentre si raffredda la pista Bologna. Ai rossoblù, che aspettano di mettere il sigillo per Destro (Roma), interessa sempre Taider (Inter) e se dovesse partire Oikonomou (piace al Napoli), non è escluso un ritorno di fiamma per il nerazzurro Andreolli. Il Genoa stringe per Boilesen (Ajax), mentre la Sampdoria prova per Nagatomo (Inter), che però spera in una soluzione all’estero. A Carpi è in arrivo l’ufficialità di Gonzalez, prelevato dall’Olimpia Asuncion. Il Frosinone infine è vicinissimo a De Col (Spezia), prestito con diritto di riscatto e Zanon in contropartita ai liguri. E Falco (Lecce) può sbloccarsi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy