Le trattative secondo Tuttosport

Le trattative secondo Tuttosport

Grandi manovre in casa Palermo, riguardanti giocatori chiave. A gennaio si dovrebbe giungere alla definizione dei gioielli Paulo Dybala e Franco Vazquez, in scadenza di contratto nel 2016. Si ragiona sul prolungamento fino al 2018, con opzione per la stagione successiva, e conseguente adeguamento del contratto. Ha parlato anche Edgar Barreto, il cui accordo con la società rosanero andrà in scadenza a giugno: «Ho voglia di continuare in Sicilia, ne parleremo». Sondaggio dalla Premier League per Achraf Lazaar: il Crystal Palace ha chiesto informazioni sul laterale marocchino. Non soltanto Lazaar, in Inghilterra parlano anche di un interessamento del Liverpool per Ogenyi Onazi. E il centrocampista della Lazio apre: «Come si potrebbe dire no al Liverpool e alla Premier?».

Rivoluzione romagnola

Grandi manovre a Cesena, per riplasmare la squadra affidata a Mimmo Di Carlo e cercare una salvezza oggi complicata. Dalla Sampdoria è in arrivo Marco Marchionni per dare esperienza al centrocampo, verrà posizionato davanti alla difesa. E la retroguardia romagnola sarà oggetto di grande attenzione al mercato. Si cerca un leader per il reparto, cala la candidatura di Thomas Manfredini, non al meglio dal punto di vista fisico. Con il Sassuolo si parla di Lorenzo Ariaudo. In attacco andrà via Hugo Almeida, che non si è ambientato a Cesena: c’è la Fiorentina. E nel settore il vecchio obiettivo rimane Leonardo Pavoletti. Un dialogo – quello con il Sassuolo – che comprende un possibile scambio in mezzo al campo, con Manuel Coppola in neroverde in cambio di Davide Biondini, che tornerebbe nel club in cui è cresciuto. Con l’Atalanta si parla di un ritorno di Riccardo Cazzola per avere, nuovamente in prestito, Salvatore Molina, poco utilizzato da Stefano Colantuono.

Attacco toscano

L’attacco dell’Empoli funziona parecchio bene, ma i toscani stanno attenti alle possibili occasioni. Sondaggio con la Pro Vercelli per Ettore Macchi non più giovanissimo (ha 29 anni) ma tra gli elementi più positivi in serie B. Il centravanti ha finora realizzato 10 reti in 18 partite. E la squadra di Maurizio Sarri potrebbe avere un volto nuovo in difesa, si tratta di Danilo Cataldi autore, una stagione fa, di un ottimo campionato con il Crotone. E’ tornato alla Lazio, dove però non ha trovato spazio, anche per una serie di problemi fisici che l’hanno rallentato. Infine Emiliano Viviano, via Twitter, fa sapere che non si muoverà dalla Sampdoria, nonostante oggi sia chiuso da Sergio Romero: «Se non mi cacciano, non mi muovo da Genova».

Tuttosport

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy