Serie A: le trattative secondo Tuttosport

Serie A: le trattative secondo Tuttosport

Le trattative di mercato secondo Tuttosport:

Non solo comproprietà. A Milano per risolvere le ultime compartecipazioni del calcio italiano, i dirigenti ne hanno approfittato per portare avanti anche altre trattative. O addirittura per chiuderle: come quella che ha portato Jasmin Kurtic dal Sassuolo all’Atalanta. Rientrato in neroverde dal prestito alla Fiorentina, il centrocampista sloveno sembrava vicino al Chievo, ma ieri c’è stata l’accelerata decisa con cui l’Atalanta ha superato tutti, tanto da ufficializzare l’acquisto in serata: quadriennale per il giocatore e poco meno di 4 milioni per la società emiliana. A rinforzare il centrocampo del Sassuolo invece arriverà il giovane Pellegrini dalla Roma e presto potrebbe essere raggiunto da Politano. 

(…) Da Bologna a Carpi e a un ex rossoblù: Alberto Gilardino. La neopromossa è alla ricerca di un attaccante che possa affiancare Mbakogu (oppure sostituirlo, qualora arrivasse un’offerta irrinunciabile per il trascinatore dello scorso campionato) e si sta muovendo per il centravanti arrivato a gennaio alla Fiorentina, in prestito dal Guangzhou. Il club cinese dovrebbe essere risposto a rinnovare il prestito e il Carpi per convincere Gilardino può mettere sul piatto un posto da sicuro titolare: status che l’attaccante a Firenze non avrebbe e che gli renderebbe più facile raggiungere l’agognato traguardo dei 200 gol in Serie A (è a quota 178). 

Non cerca con urgenza un attaccante il Napoli, a meno che non arrivi la cessione di Higuain o quella di Zapata (della prima parliamo a pagina 13, della seconda a pagina 8), ma c’è un attaccante che sarebbe prontissimo a vestirsi d’azzurro. «Certo che mi piacerebbe indossare la maglia del Napoli», ha ribadito Ciro Immobile a Radio Kiss Kiss. Nel frattempo De Laurentiis non molla la presa su Saponara dell’Empoli (interessato al terzino destro Palomeque, rientrato al Bologna dalla Cremonese) e Allan dell’Udinese, mentre per la difesa si fa strada l’ipotesi Oikonomou del Bologna (potrebbe entrare nell’operazione Britos). 

All’inseguimento di un bomber ci sono Chievo, Udinese e Sassuolo e su più di un nome si fanno concorrenza. A cominciare dal greco Konstantinos Mitroglou, di rientro al Fulham dal prestito all’Olympiacos e nel mirino di tutti e tre i club italiani. I gialloblù stanno pensando anche a Hernandez e a Sau del Cagliari. L’ex palermitano del Fulham è l’obiettivo su cui i veronesi stanno lavorando con maggiore decisione e al quale sono più vicini, ma devono far fronte alla concorrenza di Torino e Sassuolo. Per quanto riguarda l’attaccante del Cagliari, a cui il Chievo ha chiesto anche Dessena (già inseguito a lungo la scorsa estate), è invece l’Udinese l’altra pretendente. Sull’altro fronte di Verona, quello dell’Hellas, è invece il momento delle visite per Siligardi, in arrivo dal Livorno 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy