Allegri tra Udinese e lotta scudetto: Ora il favorito è il Napoli….

Allegri tra Udinese e lotta scudetto: Ora il favorito è il Napoli….

La conferenza stampa di Allegri tocca tanti punti, da Garcia alla corsa al titolo col Napoli favorito

Commenta per primo!

Faccio l’in bocca al lupo a Spalletti che ha fatto bene alla Roma ma dispiace per Garcia, che ha fatto un ottimo lavoro in questi due anni e mezzo. La Roma e’ in lotta per il campionato, e’ a 5 punti da noi, e’ una squadra che potenzialmente puo’ infilare un filotto importante. Bisogna avere grande rispetto per questa squadra“. Comincia così la conferenza stampa di  Massimiliano Allegri alla vigilia di Udinese-Juventus.

Dicevo che l’Inter è la favorita per lo scudetto perché era in testa al campionato. In questo momento al comando c’è il Napoli, quindi il favorito è il Napoli”. Il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, risponde così a Maurizio Sarri, allenatore degli azzurri che anche ieri ha dato i bianconeri in pole per il titolo. “Se finisse domani il campionato, il Napoli sarebbe campione d’Italia”, è la replica di Allegri alla vigilia della sfida della Juventus sul campo dell’Udinese. “Detto ciò, io credo che delle prime cinque squadre nessuna sia tagliata fuori, compresa la Roma come tra l’altro ha detto anche Spalletti. Da qui alla fine bisognerà essere molto bravi. Poi se siamo favoriti noi, sarà favorita anche l’Inter visto che ha gli stessi punti nostri. Il Napoli -ripete Allegri- lo è un pochino di più, ma questo fa parte del gioco: è normale che uno dica che l’altra è favorita“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy