Bologna, Rossi: Difficoltà pronosticabili

Bologna, Rossi: Difficoltà pronosticabili

Commenta per primo!

Delio Rossi sa che la gara con l’Udinese vale molto, ma non vuole creare troppe tensioni attorno alla squadra. Lo conferma nella conferenza stampa della vigilia: «Stiamo attraversando qualche difficoltà, ma era pronosticabile, non siamo ancora un prodotto finito bensì in fase di lavorazione, chiaro che dobbiamo rischiare qualcosa in più per cercare punti importanti in questa fase ancora di transizione. Noi non siamo una squadra che può gestire, ma mi auguro che il mio gruppo cresca anche in personalità quando sarà un po’ più padrone del gioco. Dal punto di vista della qualità non abbiamo niente meno di tante altre squadre, nel momento in cui saremo più fluidi vedrete che tutto verrà fuori. Un primo bilancio realistico di cosa va e cosa non va lo trarremo dopo una decina di partite. Ci troviamo in una Serie A migliore rispetto alle passate stagioni, ci sono squadre organizzatissime a tutti i livelli, anche quelle con meno qualità sono molto solide».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy