Bonaventura: “Colantuono mi rimproverava fino alle lacrime”

Bonaventura: “Colantuono mi rimproverava fino alle lacrime”

La gestione di Stefano Colantuono all’Atalanta nel racconto di Giacomo Bonaventura oggi al Milan

Commenta per primo!

Giacomo Bonaventura parla di tutto in un’intervista alla ‘Gazzetta dello Sport’, ma parla soprattutto di come  Stefano Colantuono lo gestiva all’Atalanta: “Mi rimproverava fino alle lacrime, mi teneva fuori per vedere come reagivo. Più davo tutto e più tornavo a casa stremato. Colantuonomi ha insegnato come si difende, la giocata ce l’hai mentre la capacità difensiva si deve allenare”. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy