Chievo, Cacciatore fermato per un turno

Chievo, Cacciatore fermato per un turno

Come anticipato ieri, il giudice sportivo ha fermato il difensore clivense che salterà la gara con l’Udinese. Solo un’ammonizione per il medico del Milan, espulso allo stadio Friuli

Commenta per primo!

Fabrizio Cacciatore salterà la sfida con l’Udinese. Oggi, infatti, il giudice sportivo ha fermato il difensore del Chievo per una giornata di campionato, in seguito all’ammonizione (per proteste) ricevuta allo stadio Olimpico nel corso della sfida con la Lazio. Cacciatore era già diffidato e quindi è stato squalificato per la gara con l’Udinese in programma domenica alle 15 allo stadio Marc’Antonio Bentegodi.

Semplice ammonizione, invece, per il medico sociale del Milan Stefano Mazzoni, espulso durante la gara con l’Udinese al minuto 34 del secondo tempo “per aver contestato platealmente una decisione arbitrale“.

A proposito di diffide, ricordiamo che attualmente c’è un solo bianconero nella lista: si tratta dell’attaccante croato Stipe Perica.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy