Corsa salvezza: Il punto sulle altre

Corsa salvezza: Il punto sulle altre

Il punto della situazione sulle concorrenti per la salvezza, Frosinone, Carpi e Palermo

Commenta per primo!

E’ iniziata, nel ritiro di Coccaglio, la marcia d’avvicinamento del Palermo alla gara di domenica contro la Juventus. Sotto la guida del tecnico Davide Ballardini, i rosanero hanno svolto esercitazioni di carattere tecnico, lavoro tattico ed una partita a metà campo. Accursio Bentivegna ha sostenuto un allenamento differenziato, mentre Edoardo Goldaniga ha svolto una parte di lavoro in gruppo. Stefano Sorrentino ha lavorato regolarmente con i compagni dopo l’esclusione di lesioni scheletriche dalle indagini strumentali svolte questa mattina all’Istituto di radiologia dell’ospedale Sant’Anna di Brescia. Aljaz Struna, invece, si è sottoposto alle cure dei fisioterapisti. Gli esami non hanno evidenziato, per il difensore sloveno, alterazioni muscolari a carico del muscolo flessore della gamba destra.

Doppia seduta per il Carpi  sul prato dell’antistadio. Il gruppo, sotto la direzione dello staff tecnico, si e’ sottoposto a esercitazioni sulla forza, trasformazioni a secco sul campo e lavoro tattico al mattino. Partitelle nello stretto e partita finale, invece, nel pomeriggio. Sono tornati in gruppo Jerry Mbakogu, Cristian Zaccardo e Riccardo Gagliolo, mentre hanno proseguito col lavoro personalizzato Emanuele Suagher e Fabrizio Poli. Solo terapie, infine, per Zeljko Brkic.

Ripresa degli allenamenti per il Frosinone che si appresta ad affrontare la doppia trasferta di Verona. I giallazzurri infatti domenica affronteranno l’Hellas mentre mercoledi’ 20 aprile, sempre al “Bentegodi”, se la vedranno contro il Chievo. Alla gara di domenica non prenderanno parte Blanchard ed Ajeti visto che i due difensori sono stati squalificati per un turno dal giudice sportivo. Frara e compagni nel pomeriggio si sono ritrovati a Ferentino dove hanno svolto il riscaldamento, un lavoro intermittente a secco, una serie di possessi palla ed una partitella a campo ridotto. Seduta di scarico per Ajeti, Pavlovic e Rosi mentre Dionisi e Sammarco hanno lavorato a parte.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy