Corsa salvezza: Tedesco lascia il Palermo, il Carpi ha già ripreso i lavori

Corsa salvezza: Tedesco lascia il Palermo, il Carpi ha già ripreso i lavori

Nel caos Palermo un’altra vittima: lascia Giovanni tedesco, arrivato durante la gestione Schelotto. Il Carpi intanto ha ripreso già gli allenamenti

Commenta per primo!

Il caos Palermo continua a fare vittime. Nel giorno dell’ennesimo cambio in panchina con l’esonero di Walter Novellino, lascia, per suo volonta’, i colori rosanero anche Giovanni Tedesco, collaboratore tecnico. “Perche’ mi dimetto? Non riesco a dare nulla al Palermo e devo andare – ha dichiarato a Stadionews – Mi dispiace. Con Novellino nessuno screzio. Amo questa maglia, non potendo dar nulla e’ giusto togliere il disturbo“. Giovanni Tedesco era arrivato per allenare il Palermo durante la gestione Schelotto, che non aveva la documentazione necessaria per sedere in panchina, ma con il passare delle settimane il suo ruolo si e’ ridimensionato.

Sono ripresi i lavori in casa Carpi dopo la trasferta di Verona. La squadra, sul terreno del campo antistadio, ha svolto esercizi sulla potenza aerobica a secco e con la palla. Lavoro personalizzato sul campo per Cristian Zaccardo, Emanuele Suagher, Riccardo Gagliolo, Fabrizio Poli e Jerry Mbakogu. Martedi’ doppia seduta al Cabassi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy