Corsi: Sarri allenatore un po’ ostinato

Corsi: Sarri allenatore un po’ ostinato

Fabrizio Corsi, presidente dell’Empoli, intervenuto telefonicamente a Radio CRC, ha parlato a lungo di Mauruzio Sarri, oramai dato per certo allenatore del Napoli: “Sarri e’ una persona educata e rispettosa, sono convinto che darebbe organizzazione al Napoli. Ho una cultura sportiva che va contro i nomi, io riesco a dare una valutazione del lavoro dell’allenatore, in generale in Italia nel nostro campionato c’e’ una differenza in negativo rispetto a sette, otto anni fa. Credo per esempio nel lavoro di Guardiola, e’ tanto arrosto e niente fumo. L’allenatore deve metterci tanto sul campo durante la settimana, a prescindere dai giocatori che ha. Sarri è un po’ ostinato nelle sue scelte ma questo e’ anche una forza dell’allenatore. Anche Maurizio ha margine di errore ma e’ esiguo, e’ una persona preparata e attenta. La stampa parla di allenatori da marzo, mentre della quotidianita’ fatta di cosa fa una squadra sul campo non ne parla nessuno. Il pubblico evidentemente ha interesse per certi argomenti ma io da uomo di calcio sarei piu’ interessato per esempio al modo di gestire le squadre, di organizzare il gioco”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy