E Spalletti ‘accantona’ Totti: “La priorità sono i risultati”

E Spalletti ‘accantona’ Totti: “La priorità sono i risultati”

“Io alleno la Roma, non solo Totti. Il mio obiettivo primario sono i risultati”: così Luciano Spalletti sul capitano giallorosso

Commenta per primo!

Il grandi vecchi nel calcio sono ancora utili? A sentire Luciano Spalletti in erto a Totti, la risposta è no. “Ho rispetto per Totti, ma non scelgo la formazione basandomi sulla storia di un giocatore. La priorità sono i risultati“. Così Luciano il tecnico giallorosso, parla del suo rapporto con il capitano della Roma, in un’intervista al quotidiano spagnolo As, alla vigilia della sfida contro il Real Madrid nell’andata degli ottavi di Champions all’Olimpico. A chi domanda quanto sia difficile tenere in panchina uno come Totti, il tecnico risponde: “Io alleno la Roma, non solo Totti. Il mio obiettivo primario sono i risultati e faccio le mie scelte in funzione di questo, non in base alla storia di un giocatore“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy