Floro Flores: “A Udine problemi solo con Guidolin”

Floro Flores: “A Udine problemi solo con Guidolin”

Commenta per primo!

Antonio Floro Flores è uno degli uomini chiave del Sassuolo, dove sta iniziando a raccogliere le soddisfazioni tanto attese. Purtroppo la sua carriera sta esplodendo tardi, anche a causa di alcune scelte che l’hanno penalizzato, come lui stesso racconta a SportWeek: : “A Genova con Ballardini feci bene perchè sentivo di essere considerato. Sarei rimasto là ma l’Udinese, proprietaria del mio cartellino, mi ha rivoluto indietro. Non sarei mai dovuto tornare: quando una storia è chiusa, va chiusa per sempre. L’esperienza di Genova la rimpiangerò tutta la vita. Lì avrei fatto il salto di qualità. Palacio e io eravamo una coppia affiatata. Sono convinto che avrei raggiunto la Nazionale. A Udine mi sentii inutile, insignificante. Fu uno dei peggiori periodi della mia vita sportiva. Mi furono fatte promesse mai mantenute e non c’è niente di peggio. Oggi non mi fido più di nessuno. Ma voglio essere chiaro: tifosi e società mi hanno sempre trattato bene, con i Pozzo mi sento ancora. I problemi erano solo con l’allenatore Guidolin”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy