Galderisi: Il Verona con l’Udinese non può sbagliare

Galderisi: Il Verona con l’Udinese non può sbagliare

Giuseppe ‘Nanu’ Galderisi già proietta l’attenzione al prossimo derby triveneto, quello tra Verona e Udinese: “Certo, non si può più sbagliare, perché la classifica porta preoccupazioni, pressioni, difficoltà. C’è bisogno di qualche vittoria, in un modo o nell’altro, per cercare di riprendere il percorso ed essere positivi. Questo è il momento giusto per gli uomini veri, nel senso che bisogna tirare fuori il massimo sia sotto l’aspetto professionale ma anche sotto l’aspetto umano. Essere dediti alla maglia: servono persone che siano positive e che lavorino con la rabbia giusta”, afferma l’ex attaccante a Hellas1903.it.

Sulla condizione dei gialloblu continua spiegando che “Ci sono dei giocatori che sono insostituibili, non solo a Verona ma in tante altre piazze: se al Napoli togli Higuain, per esempio, non è la stessa squadra. Un altro è Toni: se togli Luca e anche Pazzini qualcosa può cambiare nella fase offensiva. Questo è sicuramente il pensiero di Mandorlini, con tutto il rispetto dei giocatori che manda in campo, perché credo che sia fondamentale per un allenatore avere il controllo della situazione. Non credo che sia una scusante ed è bello che un giocatore come Toni cerchi di dare una sterzata al contesto, per fare in modo che la squadra non si adagi sulle assenze”

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy