Genoa: partitella con la Primavera, Perotti rinnova

Genoa: partitella con la Primavera, Perotti rinnova

Raffiche di vento, temperatura in picchiata e nuvole come tetto. E’ arrivato l’autunno dopo un’estate da ricordare. In queste condizioni la squadra ha sostenuto una sessione, focalizzata in gran parte su una partitella in famiglia di due tempi. Gasp e lo staff hanno impiegato a rotazione gli elementi disponibili, mentre i convalescenti seguivano un iter differenziato. Pandev e compagni hanno affondato i colpi, andando in gol a ripetizione, a dispetto dell’opposizione dei giovani di Stellini. Come nella giornata di ieri ha osservato i lavori Fabrizio Preziosi, insieme al reparto osservatori schierato. Allenamento che è stato ripreso dal sistema di video camere in dotazione, per monitorare i dati e i movimenti, verificare la condizione e calibrare il lavoro. A tre giorni dal match con l’Udinese, che sarà seguito allo stadio da poche decine di tifosi genoani non residenti in Liguria, a causa dei lavori in corso e la chiusura del settore ospiti, ha preso il via il programma di nozioni ed esercitazioni mirate. Nella giornata di venerdì la preparazione prevede sessione tattica e riunione in sala video.

Il Genoa Cfc e Diego Perotti comunicano, intanto,  di aver formalizzato l’adeguamento del contratto stipulato in precedenza, ferma restando la scadenza al 30 giugno 2018.

 

La dichiarazione di Diego Perotti: Ringrazio il Presidente, Fabrizio e la società per l’attestato di fiducia che apprezzo moltissimo non essendo un gesto dovuto. È una dimostrazione di stima che mi inorgoglisce e porta a riflettere sui valori che ho trovato nel Genoa, oltre che a dare il massimo come ho fatto quando ho indossato questa maglia. Voglio inoltre ringraziare mister Gasperini, il suo staff, i nuovi e vecchi compagni. Se sono tornato a sentirmi un calciatore lo devo alle loro attenzioni e al lavoro fatto insieme. Ai tifosi dico che mi è dispiaciuto se questa estate il mio silenzio sia stato motivo di incomprensione, fa parte della mia natura non esternare pensieri e sentimenti. Spero di aver dimostrato il mio attaccamento in campo ed è quello che voglio continuare a fare per il bene di tutti e soprattutto del Genoa.

(Genoafc)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy