Genoa, Preziosi: squadra in ritiro finchè non si vince

Genoa, Preziosi: squadra in ritiro finchè non si vince

La sconfitta interna con il Chievo ha fatto scattare l’allarme in casa rossoblu: adesso sono solo 5 i punti che separano il team di Juric dal Crotone

Commenta per primo!

Adesso non si scherza più. Non solo l’onore, ma anche la salvezza non è più una certezza per il Genoa. La formazione di Juric, sconfitta nell’ultimo turno casalingo dal Chievo, negli ultimi due mesi ha conquistato una sola vittoria, a Empoli lo scorso 5 marzo. Da allora sono arrivate sei sconfitte e un pareggio, proprio in concomitanza con la “riscossa” del Crotone, capace di portarsi a sole 5 lunghezze dal Genoa (e 4 dall’Empoli, quartultimo).

Alla ripresa odierna si è presentato il presidente Enrico Preziosi che, come riportato da Gazzetta.it, ha annunciato: “La squadra andrà in ritiro da domani fino alla vittoria che può salvarci. I giocatori da oggi in poi hanno smesso di vedere le loro famigli. Mi prendo io le colpe. Ogni decisione, anche di mio figlio, l’avvallo io. Ora spero solo di venirne fuori. Ovviamente la squadra non potrà continuare a comportarsi come se nulla fosse successo. È successo qualcosa di grave e l’ho spiegato coi miei modi. Quando finirà la partita con l’Inter se ne andranno in Sicilia (turno successivo a Palermo ndr) in ritiro anticipato fino a quando non vincono la partita che ci serve per salvarci“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy