Il giudice sportivo: Una giornata a Fofana

Il giudice sportivo: Una giornata a Fofana

Le decisioni dopo la 36ma giornata di A

di Redazione

Il giudice sportivo della Lega di Serie A, Gerardo Mastrandrea, ha squalificato nove giocatori dopo le gare valide per la 36esima giornata del massimo campionato. Due turni di stop per il difensore del Genoa, Ervin Zukanovic “per avere, al 38° del secondo tempo, alzandosi dalla panchina ed entrando indebitamente sul terreno di giuoco, rivolto al direttore di gara un’espressione gravemente irriguardosa”. Tutti gli altri sono stati squalificati per una giornata, si tratta di: Bani e Radovanovic (Chievo), Pandev (Genoa), Cuadrado (Juventus), Luiz Filipe (Lazio), Peluso (Sassuolo), Vicari (Spal), Fofana (Udinese). Un turno di squalifica e un’ammenda di 10.000 euro per il tecnico dell’Atalanta, Gian Piero Gasperini “per avere, al termine della gara, nel recinto di gioco, rivolto a un assistente espressioni gravemente offensive nei confronti del VAR; recidivo”. Per quanto riguarda le societa’ ammende di 10 mila euro al Genoa “per avere suoi sostenitori, al termine della gara, lanciato sul terreno di gioco, all’indirizzo della terna arbitrale nonche’ dei tesserati della squadra avversaria oggetti di varia natura”. Multate anche Inter (3.000 euro per i cori contro il tecnico in seconda dell’Udinese, Mark Iuliano) e Napoli (2.000).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy