Il Torino aspetta Quagliarella e Ventura lo coccola

Il Torino aspetta Quagliarella e Ventura lo coccola

Mentre a Udine si sogna Quagliarella, a Torino tutti aspettano he il bomber torni a segnare.

Commenta per primo!

Se a Udine il sogno si chiama Quagliarella, a Torino questo nome è realtà. Il bomber sta vivendo un momento non facile, gli manca il gol, ma la fiducia attorno a lui sembrerebbe intatta come conferma Gianpiero Ventura alla Gazzetta dello Sport: «Fabio per noi è un giocatore importante che, come tutti, può avere dei momenti sì e qualche momento no. Come guarisce? Semplice, con un gol e con quella scintilla che gli faccia dire: io sono Quagliarella e vi faccio vedere di cosa sono capace. E poi il Toro ha bisogno di tutti»

Per Fabio è solo una questione di gol, quindi, come lui stesso conferma sempre alla Rose: «Agli attaccanti manca sempre, quando non si segna da un bel po’ come sta capitando a me, però ho l’esperienza giusta per viverla con serenità».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy