Inter, 600 studenti allo stadio contro il cyberbullismo

Inter, 600 studenti allo stadio contro il cyberbullismo

In occasione dell’ultima gara di campionato contro l’Udinese, la società nerazzurra ha invitato al Giuseppe Meazza una folta rappresentanza delle scuole milanesi per lanciare un messaggio sociale

Commenta per primo!

Saranno 600 gli studenti delle scuole milanesi invitati al Giuseppe Meazza per la partita Inter-Udinese che, oltre a tifare per la squadra del cuore, saranno uniti contro un avversario infido di nome bullismo e cyberbullismo. L’Ufficio Scolastico di Milano guidato dal dirigente Marco Bussetti, in collaborazione con F.C. Internazionale, Fondazione Pirelli, La Città Ideale 2014 e Casa Pediatrica dell’Asst Fatebenefratelli-Sacco di Milano, ha promosso e attuato un progetto-pilota nelle scuole del proprio territorio utilizzando il percorso educativo ‘Tri-Pax’, ovvero Tribunale della Pace, utile a contrastare l’insorgenza e la diffusione di questa terribile problematica.

Coordinato da Adriana Battaglia, attualmente valutatrice dei progetti della Commissione Europea, il progetto è un’attività formativo-didattica guidata da coach facilitatori e basata su pratiche di negoziazione dei conflitti, finalizzato a fornire ai 40 docenti di 10 scuole superiori e 8 Istituti Comprensivi di Milano, invitati al corso di formazione organizzato a novembre, un nuovo approccio pedagogico per giungere alla risoluzione dei conflitti e alla mediazione e aiutare gli studenti, in particolare dai 10 ai 15 anni, a raggiungere un adeguato equilibrio fisico, emozionale, cognitivo, sociale, multiculturale.

Ogni classe coinvolta nel progetto ha poi prodotto un breve video lanciando un messaggio contro il cyberbullismo tra i giovani, e ha partecipato al Concorso ‘Tri-Pax per una mente libera e felice’. Il video più incisivo verrà proiettato sul maxi schermo durante la partita Inter-Udinese. Quando lo Sport unisce per vincere disagio e violenza.

(fonte: inter.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy