Inter: addio Mancini, ecco De Boer

Inter: addio Mancini, ecco De Boer

L’Inter e Mancini divorziano, per la panchina nerazzurra c’è De Boer

Commenta per primo!

L’Inter e Mancini si dicono addio. Era nell’aria, ora arrivano le conferme come riporta Gazzetta.it.  La situazione è degenerata negli ultimi giorni, complice la scoppola di Oslo contro il Tottenham, ma anche il fatto che Mancini non avrebbe accettato alcune clausole della proposta di rinnovo fino al 2019 che Suning aveva inviato in settimana a Milano. Gli stessi cinesi si sarebbero dunque arresi alla pressione della dirigenza (in testa il presidente Erick Thohir) per il cambio tecnico. C’è anche già l’intesa con l’olandese Frank De Boer: accordo triennale, stipendio di 2 milioni nel 2016-17 per poi salire a 3 in ciascuna delle due stagioni successive.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy