Inter, bilancio chiuso a -74 mln

Inter, bilancio chiuso a -74 mln

Commenta per primo!

Il presidente Erick Thohir e il consiglio d’amministrazione dell’Inter hanno presentato all’annuale assemblea dei soci un trend in miglioramento dei risultati di bilancio per l’esercizio 2014/15, con il club nerazzurro che chiude con un passivo complessivo di 74 milioni di euro. “F.C. Internazionale S.p.A. ha registrato un risultato netto rettificato di euro-45,3 milioni dopo aver incrementato i ricavi commerciali derivanti dalla competizione Uefa e aver contemporaneamente ottenuto risultati positivi dalla campagna acquisti/cessioni dei giocatori al netto dei relativi ammortamenti”, ha spiegato il club in una nota dopo l’assemblea. “Il risultato netto rettificato per l’anno 2015 di euro-45,3 milioni tiene in considerazione costi non ricorrenti, tra i quali si evidenziano oneri straordinari per il precedente staff tecnico, contratti con diversi giocatori e obblighi riguardanti il Fair Play Finanziario, portando il risultato netto d’esercizio a euro-74 milioni”, continua la nota. Durante la riunione, il presidente dell’Inter Erick Thohir ha spiegato che: “I risultati finanziari per l’anno 2015 evidenziano che stiamo conducendo il Club e il nostro business nella giusta direzione. I ricavi commerciali crescono e il nostro risultato operativo (EBITDA) è positivo, un importante conseguimento per la Società. Proseguiamo con la nostra strategia per costruire una squadra di successo sul campo ed un solido business fuori dal campo, ovviamente consapevoli delle necessità di rispettare i parametri del Fair Play Finanziario”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy