Inter, Dalbert guarda avanti: “Contro l’Udinese vogliamo i tre punti”

Inter, Dalbert guarda avanti: “Contro l’Udinese vogliamo i tre punti”

Il difensore brasiliano sottolinea: “Partita complicata contro il Pordenone, battere i bianconero sarebbe importante per il nostro cammino”

di Redazione

E’ stata una serata molto più difficile del previsto per l’Inter che ieri sera è dovuta ricorrere ai calci di rigore per battere il Pordenone e conquistare l’accesso ai quarti di finale di Tim Cup. Sulla gara di ieri e sulla prossima sfida di Serie A contro l’Udinese (calcio di inizio sabato alle 15 allo stadio Giuseppe Meazza) è intervenuto oggi ai microfoni di Inter Tv Henrique Dalbert, protagonista di un Meet&Greet con i tifosi nerazzurri alla Terrazza Inter presso “Il Centro” di Arese, assieme al compagno di squadra Karamoh. “Quella di ieri è stata una partita complicata contro un avversario organizzato – le parole del difensore brasiliano -, ora siamo concentrati sul campionato per continuare a fare buoni risultati. Speriamo di ottenere i tre punti contro l’Udinese, sarebbero importanti per il nostro cammino. In ogni partita di Serie A i ritmi sono sostenuti e c’è parecchia fisicità. Il campionato italiano è molto diverso ma piano piano mi sto adattando e spero di fare meglio in futuro“. Dalbert ha parlato anche del rapporto con i compagni: “Mi trovo bene con tutti, uno che non conoscevo prima e che mi ha impressionato molto è Skriniar. Dal punto di vista difensivo è un ottimo calciatore, anche con la palla tra i piedi perché ha molta qualità. Ma è tutta la squadra a essere molto forte. Mi hanno fatto tutti un’ottima impressione“. Infine un messaggio per i tifosi: “Il loro sostegno è sempre importante, avere uno stadio pieno ci dà una marcia in più perché gli interisti sono il dodicesimo uomo in campo. Se continueranno a riempire lo stadio sarà molto positivo per noi e porterà i suoi frutti‘.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy