Jankulovski: Sarà una partita difficile

Jankulovski: Sarà una partita difficile

Marek Jankulovski è un altro importante doppio ex di Udinese e Milan. Alla vigilia della sfida, l’ex laterale ha parlato a Milannews.it: “Sono stato nove anni in Italia, non li dimenticherò mai. L’Udinese mi ha lanciato nel calcio importante, li ho fatto 3 anni  bellissimi con Spalletti dove abbiamo raggiunto sempre le coppe. Sono cresciuto molto. Poi sono arrivati i sei anni al Milan. Diciamo che nove anni di vita calcistica in Italia non si posso dimenticare. Sarà una partita difficile, entrambe le squadre purtroppo non arriveranno in Europa, in particolare i friulani, il Milan ha ancora qualche chance. Sarà una partita dove entrambe le formazioni cercheranno di dare il meglio per queste ultime partite prima della fine della stagione”.

Sul futuro del Milan conclude dicendo che “il presidente è un granissimo, ha vinto tutto quello che poteva vincere  in questi 30 anni di gestione. Forse è arrivato il momento di vendere una percentuale del club. Ci sono cinesi, thailandesi, gente dell’est disposta ad investire e portare denaro fresco per far ripartire il club. Potrebbero contribuire a comprare nuovi campioni, insomma a dare una mano. Nel calcio di oggi ci sono queste persone che hanno una disponibilità economica importante e farebbe bene al Milan. Anche se da una parte dispiace perché la proprietà in passato è sempre stata italiana. Ma se arriva un’offerta importante si può valutare”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy