Juve, Pirlo assicura: non erano lacrime d’addio

Juve, Pirlo assicura: non erano lacrime d’addio

Andrea Pirlo rassicura i tifosi della Juve. Le sue lacrime hanno fatto il giro del mondo, ma il giorno dopo la delusione di Berlino, ha precisato che il suo pianto non era riferito all’addio imminente alla Juve. “Le mie lacrime per l’addio alla Juve? No, erano le lacrime per una sconfitta in finale di Champions League, un qualcosa che non so se mi ricapiterà: è normale che ci fosse delusione”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy