Lazio contestata a Fiumicino

Lazio contestata a Fiumicino

Una settantina di tifosi biancocelesti ha atteso e contestato la scorsa notte la Lazio, prossima avversaria dell’Udinese, all’aeroporto di Fiumicino, al rientro dopo la dura sconfitta per 4-0 con il Chievo a Verona. La contestazione è avvenuta con toni civili, seppur con cori che invitavano a tirare fuori gli attributi.
Nel mirino di tifosi biancazzurri ci sono sempre, invece, Lotito e Tare, rei secondo la gente di non aver rafforzato la squadra e di non aver programmato a dovere l’impegno Champions.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy