Lazio: Curva Nord in sciopero

Lazio: Curva Nord in sciopero

Non ci saranno i 40mila spettatori visti martedì nel playoff di Champions League, nell’esordio in campionato della Lazio. La vendita dei biglietti per il match contro il Bologna, in programma stasera all’Olimpico, stenta infatti a decollare, complice, soprattutto, lo sciopero della curva Nord che non entrerà allo stadio. Il ‘nocciolo duro’ della tifoseria biancoceleste protesterà contro la divisione delle curve, disposta per motivi di sicurezza per le partite casalinghe di Lazio e Roma, dal prefetto Gabrielli. Si ritroverà e resterà fuori dall’impianto per incitare comunque la squadra di Pioli.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy