Lazio: Il punto sugli infortunati

Lazio: Il punto sugli infortunati

Dopo un difficile avvio di campionato, la Lazio può sfruttare la sosta per recuperare energie fisiche e mentali, ma soprattutto gli infortunati. In primis sicuramente Miroslav Klose e Lucas Biglia. Il tedesco è alle prese con una lesione di secondo grado al bicipite femorale che come di consueto sta superando da solo e con la consulenza del dottore tedesco Müller Wohlfahrt. Il suo rientro è previsto dopo la seconda sosta, ovvero il 18 ottobre, quando la Lazio andrà a far visita al Sassuolo di Di Francesco. L’arrivo di Matri, infatti, non è casuale. L’ex attaccante del Milan ha esordito ieri nel test amichevole vinto 6-0 contro il Trastevere, segnando anche un gol (le altre reti sono state siglate da Keita, Morrison con una doppietta, Patric e Palombi). Ma la novità è derivata dal modulo: Pioli ha scelto un 4-3-1-2 con Mauri a supporto di Matri e Keita. Potrebbe essere una costante di questa stagione. Per quanto riguarda il metronomo argentino, invece, l’infortunio è sicuramente meno grave di quello patito da Klose, ma i tempi di recupero sono comunque abbastanza lunghi, anche perché visti i trascorsi dello scorso anno né lo staff medico né il giocatore vogliono incappare in altre ricadute. Biglia, dunque, tornerà disponibile per Lazio-Genoa del 23 settembre, o al massimo per Hellas Verona-Lazio, del 27.

Fonte: La Repubblica -Lazialita.com

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy