Milan-Samp 1-1 nel posticipo

Milan-Samp 1-1 nel posticipo

Milan-Sampdoria 1-1 nel posticipo domenicale della 30/a giornata di serie A. Paura per l’attaccante del Milan Mattia Destro, uscito dal campo in barella con le mani sul volto per un infortunio al ginocchio destro rimediato al 32′ della partita contro la Sampdoria. Il giocatore di proprietà della Roma, al Milan da gennaio in prestito con diritto di riscatto, è rimasto a terra con una vistosa smorfia di dolore dopo un duro contrasto con il difensore avversario Djamel Mesbah.

“Di negativo oggi c’e’ solo il risultato, non la prestazione”: è soddisfatto Pippo Inzaghi dopo l’1-1 di stasera al Meazza contro la Samp. “Abbiamo giocato molto bene – spiega il tecnico del Milan a Sky – sono molto felice di come ha giocato la mia squadra, ma non possiamo creare cosi’ tanto e non trovare la rete. Posso recriminare solo su questo. Nel secondo tempo la Samp ha cambiato qualcosa, abbiamo preso un gol evitabile ma poi ci siamo ripresi. Non posso dire niente ai miei. Avremmo meritato di vincere, abbiamo effettuato 14 tiri in porta, è mancato solo il gol, dovevamo essere più’ con concreti e cattivi”. Una battuta anche per Mattia Destro uscito in barella (per lui trama distorsivo e contusivo al ginocchio destro): “Speriamo non sia niente di grave”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy