Murillo ricorda l’Udinese:”Momento particolare per me”

Murillo ricorda l’Udinese:”Momento particolare per me”

“Dopo il Mondiale in Nigeria, l’Udinese mi ha contattato. È stato un momento particolare e anche strano per la mia vita e la mia famiglia”

Commenta per primo!

José Murillo a Inter Channel parla anche di Udinese, la squadra che l’ha scoperto, ma non l’ha mai portato in Friuli:  “Dopo il Mondiale in Nigeria, l’Udinese mi ha contattato. È stato un momento particolare e anche strano per la mia vita e la mia famiglia. Zapata, Armero, Cuadrado sono passati da Udine, ma dopo le
visite mediche sono passato al Granada. Poi tre stagioni, tra Granada, Cadice e Las Palmas: “Belle esperienze, poi sono tornato al Granada e nello stesso periodo è arrivata la nazionale maggiore. Il primo gol è stato anche un gol vittoria, contro il Brasile, è stato come togliersi un sassolino dalla scarpa dopo il Mondiale”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy