Non solo Di Natale. Spalletti: «Totti? Non alleno mica le emozioni»

Non solo Di Natale. Spalletti: «Totti? Non alleno mica le emozioni»

Anche a Roma c’è un caso scottante, Totti. Del quale Spalletti torna a parlare alla vigilia del derby con la Lazio

Commenta per primo!

Non c’è solo il ‘caso Di Natale’ a scaldare la domenica calcistica. I grandi vecchi del calcio italiano mai come oggi sono al centro di polemiche e discussioni. A Roma, la vigilia del derby tra giallorossi e la prima squadra della capitale è scaldata da Spalletti che su Totti è sempre più chiaro:  «Sky ha fatto un sondaggio se farlo giocare o no titolare nel derby? Anch’io voterei sì. Si può pure chiedere se le telecronache dell’Europeo deve farle Pizzul o Caressa. Poi un allenatore deve scindere l’emozione da altre cose. Francesco le giocate le farà sempre, se è per questo possiamo rinnovargli il contratto anche per 5-6 anni. Ma contano i numeri, pure quelli della partitella con la Primavera di una settimana fa mi confortano. Quando il pallone ce l’hanno gli altri, come si fa? Qui ci sono degli interessi nel parlare tanto di Totti».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy