Palermo, Maresca: Normali gli alti e i bassi…

Palermo, Maresca: Normali gli alti e i bassi…

Commenta per primo!

“Sono sempre lo stesso, per quanto mi riguarda non e’ cambiato niente, l’attaccamento per la maglia e la societa’ e’ sempre lo stesso. Io non posso che ringraziare”. Il centrocampista del Palermo Enzo Maresca esprime il suo pensiero con estrema chiarezza e con sincerita’ in un momento difficile per la squadra. “Come ho anche risposto i primi mesi lo scorso anno quando non giocavo, pur stando bene fisicamente, ed ero arrabbiato, ribadisco adesso. Io mi sento bene fisicamente, sono arrabbiato perche’ non gioco, come altri che non stanno giocando. Da un punto di vista mentale mi sento pronto. Spero di poter dare comunque una mano alla squadra che in questo momento e’ in difficolta. Secondo il mio punto di vista e’ tutto normale quello che sta succedendo. E’ un squadra che anche se lavora da due anni e mezzo con lo stesso allenatore e’ nuova per 5 undicesimi, sei se consideriamo che io giocavo. Questa e’ una squadra non dico nuova, ma piu’ o meno lo e’ quindi e’ normale avere alti e bassi, siamo alla ricerca di equilibri”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy