Parma: calciatori e staff rinunciano a crediti

Parma: calciatori e staff rinunciano a crediti

Fallimento Parma, nuovo capitolo:  gran parte dei calciatori ducali e dello staff tecnico  rinunciano ad una grossa fetta del credito pregresso. Lo comunica la società, dopo la firma di un accorso con i curatori fallimentari Angelo Anedda e Alberto Guiotto. La rinuncia è però condizionata alla cessione della squadra e alla sua successiva iscrizione al campionato di B. I curatori hanno voluto ringraziare il tecnico Donadoni, il capitano Lucarelli, i calciatori e lo staff tecnico “per il loro grande attaccamento alla squadra”. Bel gesto, dunque, da parte dei protagonisti di un campionato che in ogni caso sarà impresso nella memoria di molti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy