Parma, Donadoni: “”Oggi ci alleniamo, poi decideremo il da farsi”

Parma, Donadoni: “”Oggi ci alleniamo, poi decideremo il da farsi”

Commenta per primo!

Nell’ultima conferenza stampa di stagione Roberto Donadoni tecnico del Parma ha parlato anche del possibile sciopero che i giocatori gialloblù potrebbero decidere di mettere in atto dopo le richieste, da parte della Lega Calcio, di restituzione dei 5 milioni messi a disposizione dei curatori e sui quali Tavecchio aveva assicurato che non sarebbero andati a finire nel debito sportivo. Queste le parole del mister dei gialloblu : “Hanno parlato i curatori, sullo sciopero noi decideremo dopo l’allenamento. Prima ci alleniamo, poi vediamo, se tutti rispetteranno i patti e gli accordi che ci sono stati senza che questi fossero disattesi, noi faremo il nostro dovere fino in fondo.Noi ci siamo decurtati il 75% degli emolumenti regressi. È giusto che si sappia che c’è qualcuno che ha accettato di ridursi tutto ma del 50%. Non è la stessa cosa. Ieri ho parlato con Tavecchio e mi ha ribadito che questi sono crediti da non sommare al debito sportivo. Ci sono anche dei filmati. Non penso che Tavecchio disattenda questo, è un uomo di parola”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy