Parma, Donadoni: reazione forte, ma finita lì

Parma, Donadoni: reazione forte, ma finita lì

Marcia indietro. Il giorno dopo Napoli-Parma, Roberto Donadoni usa parole molto più caute. Intervenuto a Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete”, il tecnico degli emiliani recisa che  “a fine partita ho avuto una reazione forte ma e’ finita li’, il capitolo e’ chiuso abbondantemente. Voglio chiudere il discorso, e’ lecito pensare che certe cose con accadano e che non si arrivi a tanto, ma preferisco metterci una pietra sopra. Quest’anno abbiamo attraversato di tutto e’ di piu’, questo non vuole esser un alibi ma e’ un dato di fatto e’ certi episodi non aiutano. Credo che lo stesso Napoli abbia gioito quando il Parma e’ riuscito a strappare un pareggio alla Roma. Ieri e’ successo l’opposto, saranno stati contenti i romanisti, ma questa e’ la legge del calcio e quindi i risultati li devi guadagnare sul campo come e’ giusto che sia, non bisogna aspettare che qualcuno ti regali qualcosa, nemmeno una squadra retrocessa e fallita – chiarisce – Non credo che il Napoli volesse che il Parma gli regalasse la partita, sono stato calciatore e so che significa vedere la possibilita’ di un traguardo e per un motivo o per l’altro non riuscire a raggiungerlo, le reazioni poi possono essere differenti”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy