Pepe: Udine il posto ideale dove crescere

Pepe: Udine il posto ideale dove crescere

Simone Pepe ha rilasciato un’intervista esclusiva ai microfoni del mensile Calcio2000, “Udine è il luogo migliore dove crescere. C’è un’organizzazione perfetta alle spalle, una grande società. Per me è stato il massimo. Passaggio alla Juventus? Mi ha chiamato il mio procuratore prima del Mondiale (2010 ndr). In effetti già Gino Pozzo mi aveva accennato che c’era una squadra che mi voleva. Poi il mio agente mi disse che c’era la Fiorentina. Poi, però, arrivò la Juventus e, in un amen, ho accettato. Non potevo certo rifiutare…”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy