Pioli: Posso solo vincere, ma la stagione non finisce

Pioli: Posso solo vincere, ma la stagione non finisce

Stefano Pioli si gioca la panchina della Lazio con Udinese e Inter. Ecco le sue impressioni alla figlia della sfida di Coppa Italia

Commenta per primo!

Stefano Pioli si gioca tutto con l’Udinese e con l’Inter. In conferenza stampa, come riporta iil quotidiano Citttaceleste.it, appare tutto sommato tranquillo:  “Noi abbiamo bisogno di vincere, è scontato ed è l’unica medicina di cui abbiamo bisogno. Dobbiamo vedere i frutti positivi del nostro lavoro. La Lazio ha voglia e deve passare il turno in Coppa Italia”. Bisogna uscire dalla crisi: “Se ne esce valutando tutte le situazioni. Anche in questo buio, ci sono cose positive. I particolari stanno influenzando i nostri risultati, commettiamo ingenuità che penalizzano le nostre prestazioni. Sto lavorando anche nella testa dei giocatori, che mi dimostrano il veleno per uscire da questa crisi”.

Petkovic si rivede in questa situazione di Pioli: “Non ho letto le sue dichiarazioni, non conosco la sua esperienza, ma la mia. La stagione non è conclusa”. Stefano da Parma ha avuto un nuovo confronto con la dirigenza: “Non ci sono novità. Quando ci sono risultati negativi, qualunque allenatore sarebbe in discussione. Se volete parlare della panchina, parlate con Tare e Lotito”. La Coppa Italia a questo punto diventa il modo più semplice per tornare in Europa: “L’anno scorso abbiamo fatto un grande percorso e possiamo ripeterlo. Ma tutto dipende da domani. L’Udinese sta vivendo un momento difficile, ma verrà qui all’Olimpico per vincere”.
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy