Quagliarella: Avrei voluto dare di più al Torino

Quagliarella: Avrei voluto dare di più al Torino

Fabio Quagliarella ha scelto Facebook per salutare i tifosi del Torino, non senza qualche rammarico per quello che avrebbe voluto dare ai granata.

Commenta per primo!

“Torino, il Toro, mi ha dato tanto, come calciatore e come uomo. Avrei voluto fare molto di piu’ con la maglia granata sulla pelle, pero’ prima il fallimento nel 2005 e poi le recenti incomprensioni ci hanno separato. Peccato, ma nella rosa ci sono anche le spine“. Con queste parole inizia la lettera che Fabio Quagliarella manda al mondo granata dopo il suo trasferimento alla Sampdoria attraverso la sua pagina Facebook.

Non mi vergogno a dirlo: quando ieri mattina sono passato alla Sisport per prendere le mie cose e abbracciare tutti, l’emozione ha preso il sopravvento e ho pianto. Chi non mi vuole bene pensera’ che fossero lacrime di coccodrillo. Chi mi conosce invece sa cio’ che ho davvero provato – sottolinea Quagliarella -. E’ andata cosi’, le nostre strade si dividono pero’ il Toro per me non sara’ mai una squadra come le altre e nel mio cuore ci sara’ sempre spazio per i tifosi che davvero vogliono bene al Toro. Un professionista deve andare oltre gli affetti e superare anche le emozioni, ed e’ quello che mi attende gia’ domani. Come sempre daro’ tutto per onorare la maglia che indosso e per meritare la fiducia e la stima che mi sono state concesse. Buona fortuna a tutti, un abbraccio con tanto affetto“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy