Qui Carpi. Di Gaudio, “Nei prossimi 15 giorni ci giochiamo la vita”

Qui Carpi. Di Gaudio, “Nei prossimi 15 giorni ci giochiamo la vita”

L’esterno del Carpi, Di Gaudio, analizza la corsa salvezza della sua squadra in vista delle prossime gare con Lazio e Udinese

Commenta per primo!

Servono determinazione e umilta’ partita dopo partita. Sarebbe un’impresa piu’ grande della promozione in A: ci abbiamo sempre creduto, ora ci mancano le ultime due mattonelle“. Antonio Di Gaudio,  intervenuto durante “Sport Qui-Speciale Serie A” sulla tv ufficiale biancorossa Tv Qui, ci crede. Il Carpi si gioca la salvezza nelle ultime due giornate contro Lazio e Udinese. “Sicuramente i prossimi 15 sono i giorni piu’ importanti per noi e per la societa’ – continua l’esterno siciliano – Ci giochiamo la vita, abbiamo sempre corso per vincere i campionati, quest’anno il nostro scudetto e’ la salvezza“.

.La corsa salvezza e’ piu’ serrata che mai, nell’ultimo turno il Palermo ha agganciato il Carpi “ma guardiamo in casa nostra perche’ il destino e’ nelle nostre mani – ricorda Di Gaudio – Pensiamo positivo: vincendo le ultime due gare, non avremmo bisogno di vedere i risultati dei rosanero. Se ci avessero detto a novembre che a questo punto saremmo stati in queste condizioni di classifica, ci avremmo messo la firma. Se non ci salveremo, tutti i nostri sforzi sarebbero stati vani“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy