Reja: Nessuno ha capito il rigore. Di Natale un peccato se lascia

Reja: Nessuno ha capito il rigore. Di Natale un peccato se lascia

Il friulano Reja commenta la sconfitta con l’Udinese recriminando per quel rigore…

Commenta per primo!

Edi Reja a fine gara commenta che “eravamo venuti per fare risultato, ma il rigore ha condizionato l’incontro. Nessuno l’ha capito, nemmeno i giocatori dell’Udinese. Non discutiamo, valutato la gara: ho visto bene Conti, anche Monachello ha trovato il gol, ma tutta la squadra si è mossa bene. In fase difensiva abbiamo concesso nella ripresa qualcosa in più, la differenza è che l’Udinese ha segnato le occasioni avute, noi no“.

Su Di Natale afferma che “vedendolo anche stasera è straordinario anche sotto il profilo fisico, è vivace, ha recuperato palloni in difesa. E’ un peccato se un talento così ci abbandona

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy