Rivoluzione in serie A, Nicchi: “Da agosto ci sarà la Var”

Rivoluzione in serie A, Nicchi: “Da agosto ci sarà la Var”

L’ufficialità è arrivata dal presidente dell’Aia Nicchi: “Anticiperemo l’utilizzo di un anno. Saremo i primi insieme a Germania e Olanda”. Ora manca solo l’ok dell’Ifab

Commenta per primo!

Rivoluzione in corso in serie A: dalla prossima stagione la Video Assistant Referees (Var) farà il suo debutto ufficiale nel nostro campionato. L’annuncio è arrivato dal presidente dell’Aia Marcello Nicchi: “La notizia è questa: con la Var partiamo dalla prima giornata di campionato del prossimo anno, anticipando quindi di una stagione. Aspettiamo l’autorizzazione dell’International Board. Per la finale di Coppa Italia invece non ci sarà“.

Ci vuole solo un piccolo “ostacolo” da superare, come ha sottolineato al termine del consiglio federale il direttore generale della Figc Michele Uva: “L’Ifab deve approvare il protocollo on-line, che sarà sviluppato da Rosetti, non sarà una questione di giorni. C’è bisogno di tempo, è anche una questione organizzativa: oggi testiamo tre campi in ogni giornata di campionato, dalla fine di questa stagione vorrà dire lavorare su dieci campi“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy