Roma, Garcia: concentrati sull’Udinese

Roma, Garcia: concentrati sull’Udinese

Alla vigilia del match tra la Roma e l’Udinese, nella sala stampa di Trigoria parla Rudi Garcia, concentrato sulla gara con l’Udinese prima di tutto: “Al 100% non ho nessun dubbio che saremo concentrati solo sulla gara di domani, c’è sempre stata una reazione importante dopo che abbiamo fatto male. Dobbiamo essere pronti a morire sul campo, siamo secondi, mancano tre partite, abbiamo il destino tra i piedi. Se vinciamo le prossime due siamo secondi. Io non ho mai detto che il ritiro non serve a niente, un ritiro punitivo non serve a niente, un ritiro può essere intelligente, con la squadra che sta insieme e prepara la gara, il ritiro mette tanta pressione sulla squadra, a volte ci sono squadre che ne hanno bisogno, a volte no. Non giochiamo con la Primavera, ma con uomini professionisti, penso che devo trattare i miei non come dei bambini, ma a volte devo fare il papà cattivo“.

Ljajic potrebbe essere titolare: “Nelle ultime settimane non ho potuto metterlo diverse volte in panchina, è tornato solo nell’ultima partita dal problema al flessore, che forse viene dalla schiena. Sembra tornato al 100% fisicamente“.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy