Roma, Spalletti: “L’Udinese? hanno cambiato poco, sono bravi”

Roma, Spalletti: “L’Udinese? hanno cambiato poco, sono bravi”

“L’Udinese? Hanno cambiato poco, sono bravi. La società chiarisce bene subito quali sono le loro intenzioni. Hanno molti piccoli fenomeni, gli avanzano in tutti i ruoli. Hanno forza fisica e corsa. Sarà una partita dura”

Commenta per primo!

Luciano Spalletti non vuole sentire parlare solo di Champions. Alla prima di campionato arriva l’Udinese e il tecnico toscano non vuole fare sconti.  “Quanto pesa la partita di Porto? Non penso sia un peso, siamo usciti abbastanza bene da questa sfida. Avevamo qualche dubbio visto il nostro precampionato ma il comportamento è stato corretto. La squadra è pronta. Sarà una spinta in positivo. L’Udinese? Hanno cambiato poco, sono bravi. La società chiarisce bene subito quali sono le loro intenzioni. Hanno molti piccoli fenomeni, gli avanzano in tutti i ruoli. Hanno forza fisica e corsa. Sarà una partita dura, sarà una battaglia. Non hanno più Di Natale e senza di lui perdono qualcosa. Non ci facciamo ingannare dal risultato che hanno ottenuto con lo Spezia”.
“Centrocampo? Abbiamo Strootman al posto di Pjanic ed è più forte di Pjanic, abbiamo Paredes al posto di Pjanic ed è più forte di Pjanic, per cui ci avanzano quelli che sono più forti di quelli che sono partiti, perchè mi sembra di capire che in riferimento a questi due siamo apposto”.
E’ netta l’opinione espressa dal tecnico della Roma, Luciano Spalletti, sugli uomini a disposizione a centrocampo. Dopo la partenza di Miralem Pjanic verso la Juventus, il tecnico esalta i suoi giocatori. “Sotto l’aspetto della qualità c’è anche Gerson che è un giocatore che ha delle buone qualità ma deve calarsi bene nel nostro tipo di calcio. Poi con l’arrivo di Bruno Peres c’è la possibilità di far giocare Florenzi davanti, per cui può andare a centrocampo o davanti e per il momento siamo apposto così. Si può migliorare tutto e si potrebbe anche pensare ad un altro giocatore a centrocampo, ma per ora stiamo fermi così”, ha sottolineato il tecnico giallorosso nella conferenza pre-Udinese.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy