Sarri: Volevamo vincere per noi

Sarri: Volevamo vincere per noi

Ai microfoni di ‘Mediaset Premium’ è intervenuto l’allenatore del Napoli, Maurizio Sarri:

Tante occasioni, un po’ di sofferenza – “Volevamo vincere per noi, non guardando quello che hanno fatto gli avversari. Partita difficile, l’abbiamo complicata un po’ noi perchè all’80’ potevamo chiuderla. Abbiamo concretizzato poco rispetto a quel che abbiamo creato”.

Obiettivi? “Per il momento siamo quarti, il nostro obiettivo è prendere la terza. Non mi permetto di sognare, faccio un lavoro molto concreto”.

Higuain – “Da lui pretendo sempre tanto perchè lo considero uno dei giocatori più forti del mondo”.

Gruppo – “Nei miei confronti hanno dimostrato tanta umiltà. Avrebbero potuto mostrare un po’ di scetticismo nei miei confronti, perchè venivo da una provinciale. Invece si sono messi subito tutti a disposizione. Ringrazio i miei per la stima dimostrata nei miei confronti. Si sono messi a disposizione di uno che veniva dal basso e hanno continuato a credere in me malgrado i pochissimi punti nelle prime partite”.

Calcionapoli24.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy