Sassuolo, l’obiettivo di Defrel: arrivare in doppia cifra

Sassuolo, l’obiettivo di Defrel: arrivare in doppia cifra

L’attaccante francese, autore di 6 gol, ha vissuto finora una stagione in chiaroscuro: “Ho avuto qualche problema fisico, ma ora sto bene”. Sull’Udinese dice: “Stiamo preparando bene la gara, scenderemo in campo per vincere”

di Castellini Barbara, @barchettazzurra

Una stagione da vivere fino in fondo. Per Gregoire Defrel le ultime nove giornate rappresentano l’occasione per centrare traguardi importanti. L’attaccante francese del Sassuolo classe ’91 – ripetutamente corteggiato in passato dall’Udinese – è fermo a quota sei marcature: “Ho vissuto una prima fase del campionato sottotono per problemi fisici – ha raccontato a SassuoloChannel -, ma ora sto molto meglio. Spero di poter dimostrare tutto il mio valore. Vorrei aumentare il mio bottino e arrivare in doppia cifra. Il ruolo da centravanti? Adesso mi trovo meglio, ho imparato tanti movimenti per giocare da prima punta. Una cosa che devo ancora imparare è attaccare l’area su cross laterale“. Intanto il Sassuolo si gode il settimo posto: “Siamo in alto e penso che dobbiamo continuare così, perché ce lo meritiamo, stiamo facendo bene, ma ci sono ancora tanti punti in palio“. Domenica al Mapei Stadium arriva l’Udinese del neo-tecnico Gigi De Canio: “Sappiamo che tutte le partite sono difficili, ma stiamo preparando bene la gara con l’Udinese, faremo sempre il nostro gioco con l’obiettivo di raccogliere i tre punti“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy