Sassuolo, Squinzi: Europa League? Perché no…

Sassuolo, Squinzi: Europa League? Perché no…

“Volevo tenere tutti i nostri giovani, Zaza era forse il piu’ maturo per fare il salto in una grande squadra, era la sua volonta’ e lo abbiamo accontentato”. Giorgio Squinzi, patron del Sassuolo, saluta l’attaccante destinato alla Juventus ma guarda avanti con fiducia. “Continueremo sulla stessa linea – prosegue ai microfoni di Sky Sport – cercando di valorizzare giovani come Fontanesi che mi dicono abbia un potenziale importante. Altri giovani li abbiamo in giro in altre squadre, puntiamo su di loro e su quelli reperiti sul mercato, giovani e preferibilmente italiani, e’ la filosofia del gruppo. Europa League? Non mettiamo limiti alla provvidenza, vediamo l’anno prossimo”.
In entrata si parla di Zapata. “E’ un profilo interessante ma interessa altri grandi club”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy