Semplici si gode i nuovi acquisti e avverte: a Udine massima concentrazione

Semplici si gode i nuovi acquisti e avverte: a Udine massima concentrazione

Il tecnico della Spal è soddisfatto per l’arrivo di Cionek, Kurtic, Dramè e Everton: “Abbiamo rinforzato i reparti nei quali c’era più bisogno”. Indisponibili Borriello, Konate, Salamon e Schiavon

di Castellini Barbara, @barchettazzurra

Tanti volti nuovi nella Spal che domani alle 15 sarà di scena allo stadio Friuli contro l’Udinese per la seconda giornata del girone di ritorno di Serie A. Da Cionek, a Dramè, da Everton (che non potrà scendere in campo contro i bianconeri) a Kurtic, la formazione emiliana è senza dubbio tra quelle che si sono mosse di più sul mercato per “raddrizzare” la classifica (i ferraresi sono terzultimi a quota 15 punti assieme al Crotone).

Ripartiamo con entusiasmo e con alcuni volti nuovi – le parole di Leonardo Semplici raccolte da estense.com – affronteremo una squadra in salute, molto forte fisicamente e nelle ripartenze”. Per la sfida con i friulani Kurtic, Dramè e Cionek saranno già a disposizione: “Sono contento dei nuovi arrivi, abbiamo rinforzato i reparti nei quali c’era più bisogno. Solo Dramè è un po’ più indietro di condizione visto che gli ultimi allenamenti a Bergamo li ha svolti con la Berretti. A centrocampo soprattutto ci siamo completati rendendo il reparto più omogeneo, Everton è un giocatore duttile mentre Cionek dà il meglio nell’uno contro uno in velocità. Ora va completata la difesa con un giocatore forte, che sia giovane o meno, Davide (Vagnati, ndr) sta operando molto bene con il budget a disposizione”. Per quanto riguarda l’atteggiamento da tenere contro gli uomini di Massimo Oddo, Sempllici non ha dubbi: “Spero in una Spal propositiva che sappia interpretare meglio le diverse situazioni della partita rimanendo sempre concentrata. I gol che abbiamo incassato nella prima mezz’ora sono stati frutto di errori di singoli, è una situazione abbastanza strana dato che soprattutto ad inizio partita la concentrazione dovrebbe essere massimale. Ci stiamo lavorando, soprattutto dal punto di vista mentale, dato che in serie A diventa difficile essere costretti sempre a rimontare”. Per la sfida di domani non saranno a disposizione, Borriello, Konate, Salamon e Schiavon oltre, come dicevamo, al neoacquisto Everton Luiz.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy