Serie A: Il giudice sportivo

Serie A: Il giudice sportivo

Il giudice sportivo, il friulano Tosel, ha deliberato in merito all’ultima giornata: squalificato D’Ambrosio per l’Inter, Felipe e Danilo per l’Udinese

Commenta per primo!

Il giudice sportivo di Serie A ha squalificato 9 giocatori, tutti per un un turno.

L’elenco: Danilo D’Ambrosio (Inter), Giulio Migliaccio (Atalanta), Simone Pepe (Chievo), Felipe e Danilo (Udinese), Bruno Peres (Torino), Mauricio (Lazio), Emil Halfredsson (Verona), Adam Masina (Bologna).

Ammende per le società di Frosinone, Bologna e Roma. Il club ciociaro è stato sanzionato con 20.000 euro con diffida per “avere suoi sostenitori, dal 40° del secondo tempo fino al termine della gara, colpito con numerosi sputi al capo ed alle spalle un assistente; sanzione attenuata ex art. 14 in relazione all’art. 13 comma 1 lett. a) e b) CGS, per avere la società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza”. Multa di 15.000 euro per la società felsinea per “avere suoi sostenitori, al termine del secondo tempo, intonato un coro insultante espressivo di discriminazione per origine territoriale; sanzione attenuata ex art. 13, comma 1 lett. a) e b) CGS, per avere la società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy