Spal-Juve, Mihajlovic al vetriolo: “In campo giocatori di Serie C!”

Spal-Juve, Mihajlovic al vetriolo: “In campo giocatori di Serie C!”

Le dichiarazioni dell’allenatore serbo

di Redazione

UDINE – La bagarre per restare nella massima serie si fa sempre più avvincente ma, al tempo stesso, insidiosa per l’Udinese. Soprattutto alla luce della vittoria ottenuta dalla Spal contro la Juve, i friulani si ritrovano in una situazione molto delicata e devono sperare che stasera l’Atalanta abbia la meglio sull’Empoli. La formazione – ricca di riserve – mandata in campo da Allegri contro la Spal continua a far molto discutere, tanto che qualcuno sostiene che la corsa per la salvezza sia stata persino falsata. In conferenza stampa ne ha parlato anche Sinisa Mihajlovic, tecnico del Bologna che ieri ha pareggiato a Firenze.

IL SUO COMMENTO – “Salvo il risultato, un punto importante verso la salvezza, ma dal punto di vista del gioco e delle occasioni siamo andati meno bene delle altre volte. Lo spirito della mia squadra mi è piaciuto, ma avrei voluto più coraggio, dovevamo credere nella vittoria ed essere più offensivi. Ad ogni modo, come ho detto ora ai ragazzi, quando non si riesce a vincere è buono portare a casa un pareggio. Spal-Juve? Io sono abituato sempre a guardare in casa mia, poi su quello che è successo sabato vado controcorrente: dico che se tu affronti la Juventus con la squadra titolare va bene, se gioca con le riserve va bene, ma se manda in campo i ragazzini o i giocatori di Serie C, non mi sembra giusto”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy