Stadio Olimpico, via le barriere

Stadio Olimpico, via le barriere

Si parte dalla Curva sud (chiusa agli spettatori per Lazio-Udinese) subito dopo l’incontro Roma-Villarreal del 23 febbraio

Commenta per primo!

Via le barriere divisorie nelle curve dello stadio Olimpico di Roma. Secondo quanto si è appreso, durante una riunione tecnica in Questura, “sul presupposto della maggiore sicurezza raggiunta e sulla scorta delle direttive ricevute”, è stato deciso di procedere all’abbassamento delle barriere, partendo dalla Curva sud (chiusa agli spettatori per Lazio-Udinese) subito dopo l’incontro Roma-Villarreal del 23 febbraio, così da poter completare i lavori in vista del derby Lazio-Roma di Coppa Italia previsto per il 1° marzo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy