Torino, Barreto: ultima chance

Torino, Barreto: ultima chance

Ecco che Paulo Vitor Barreto è ritornato in gruppo. La notizia può sembrare marginale, invece è importante anche per definire le situazioni di mercato. Le idee granata in sostanza non cambiano: arriveranno due attaccanti e un centrocampista. Però Barreto avrà a disposizione una possibilità, presumibilmente l’ultima, per dimostrare di meritare il Torino. 

Il brasiliano è uscito dai radar da un paio di mesi, da quando cioè Giampiero Ventura lo aveva escluso per scelta tecnica dai convocati di Torino-Parma del 29 ottobre. Da allora Barreto è di fatto finito fuori rosa, anche se il club non ha mai ufficialmente comunicato di aver applicato tale provvedimento: i motivi di questa situazione sono evidentemente da cercare nella testa dello stesso calciatore, il quale in pratica si è “autoescluso” dalle scelte, finendo ai margini.

Le voci di spogliatoio raccontano di una inversione di tendenza da parte dell’ex attaccante del Bari: una sorta di “mea culpa” con tanto di scuse esplicite rese a tutti i compagni e allo staff tecnico per cercare di riconquistare la stima e la fiducia perduta. E l’ambiente granata è pronto a riabbracciarlo, a patto però che Barreto ritorni quello vero: in campo e nell’atteggiamento. Perdonato, dunque, ma per l’ultima volta. E se il suo comportamento non corrisponderà alle aspettative del Torino, stavolta non ci saranno più appelli, né giustificazioni.

Fibrillazioni

Ritrovato il brasiliano “prodigo”, anche perché offerte da altri club pare non ne fossero arrivate tranne un timido sondaggio da parte del Bari, lo staff tecnico granata proverà a rilanciare Barreto, facendolo però partire da una posizione più arretrata rispetto a quella ricoperta precedentemente. Davanti infatti ha, ora, anche Amauri e Martinez, e pure i nuovi attaccanti che il Torino andrà a pescare. Ha perso posti nella gerarchia delle scelte, insomma, ma perlomeno è tornato a far parte del gruppo e questo, per lui, potrebbe costituire un nuovo inizio.

Tratto da Tuttosport

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy