Torino, Mihajlovic: “Perdere sarebbe stata un’ingiustizia”

Torino, Mihajlovic: “Perdere sarebbe stata un’ingiustizia”

Il tecnico serbo soddisfatto della reazione dei suoi: “Hanno messo il cuore in campo. Il gol annullato a Belotti per fuorigioco? Molto dubbio”

Commenta per primo!

Sembrava una partita stregata e, invece, il Toro con orgoglio e tenacia è riuscito a conquistare un punto prezioso in casa contro l’Udinese. Queste le parole nel post-gara del tecnico granata Sinisa Mihajlovic: “Sono felice per il cuore messo in campo, abbiamo ripreso una partita che meritavamo di vincere. Nell’ultima mezz’ora abbiamo giocato a una porta sola. Avessimo perso sarebbe stato una grande ingiustizia. Ho visto lo spirito e il coraggio che piace a me e ai tifosi. Poi giustamente dobbiamo correggere errori e ingenuità. Sapevamo sarebbe stata una partita ostica, organizzata, che fa densità a metacampo, che si chiude e poi riparte. Sicuramente potevamo gestirla meglio. Caratterialmente ora tendiamo a recuperare dopo essere andati in svantaggio dopo una fase in cui andavamo in vantaggio e poi ci facevamo rimontare. Comunque sono soddisfatto: sotto di due gol a 25′ dalla fine abbiamo avuto la bravura e la lucidità di recuperare. Avremmo fatto un terzo goal, forse era regolare: il fuorigioco era millimetrico, capisco che non sia facile per gli arbitri prendere una decisione in quel frangente, ma penso che in questi casi sia meglio lasciare correre”.

Il tecnico serbo si sofferma anche sull’episodio del gol annullato per fuorigioco ad Andrea Belotti: “Il fuorigioco di Belotti è molto dubbio, secondo me in queste situazioni bisogna sempre lasciare correre ed assegnare il gol: poi capisco che è difficile ed ogni situazione dev’essere valutata, comunque è una situazione parecchio dubbia. Sapevamo che sarebbe stata una partita complicata contro una squadra ostica e fisica, ma devo dire che sulle palle alte abbiamo sofferto molto ed anzi, sui cross abbiamo preso tre legni ed abbiamo anche segnato: siamo stati bravi ed un po’ sfortunati”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy